KAISERSCHMARRN: FRITTATA DOLCE

Oggi una merenda tipica altoatesina, il Kaiserschmarren.

La parola infatti deriva dal tedesco e significa frittata dolce dell’imperatore: una specie di crepes dolce strapazzata servita con zucchero a velo e marmellata che può essere di mirtilli rossi oppure prugne. Dietro a questo nome strano si nasconde però una storia curiosa che si potrebbe intuire anche dal nome stesso. Kaiserschmarren, infatti tradotto dal tedesco significa frittata dell’imperatore. La leggenda narra che una sera, l’imperatore Francesco Giuseppe, non avendo tempo di partecipare al solito pranzo serale, avesse ordinato al suo cuoco una crêpe da servire nel suo studio. Il povero cuoco, preso alla sprovvista ed impegnato a preparare la cena per l’esigente famiglia reale, si scordò della crepe e la lasciò troppo sul fuoco facendola leggermente bruciare. Poichè non aveva tempo di prepararne un altra, il cuoco spezzettò la crepe, non potendola più farcire, mise la marmellata al bordo del piatto e coprì le bruciature con abbondante zucchero. L’imperatore, vedendosi presentare quella nuova pietanza la assaggiò e gli piacque talmente tanto che da quel giorno fu la sua preferita.



Ingredienti per 2 persone

2 tuorli

2 albumi

20 g di zucchero

70 g di farina 00

150 ml di latte

una grossa noce di burro

zucchero a velo vanigliato

confettura di mirtilli rossi (o di fragola, di lamponi o anche di prugne)

Preparazione della ricetta

Lavorate i tuorli con metà dello zuccherounite il latte, versandolo a filo, e poi la farina, sciogliendo bene i grumi. La pastella deve risultare liscia e densa.

Montate a neve morbida gli albumi e poi unite il resto dello zucchero, continuando a montare fino a neve ferma.scaldate il burro in una padella antiaderente e versate il composto.

Fate cuocere a fuoco medio per 3-4 minuti, scuotendo la padella.

Quando vedete che sotto si è formata una crosticina, girate la “frittata”, tagliando uno spicchio alla volta, con una spatola.

Dopo un paio di minuti rompete la frittata a pezzetti irregolari continuando a mescolarli per qualche minuto fino a quando avranno un colore uniforme.

A fine cottura cospargete di zucchero a velo.

Servite i Kaiserschmarren tiepidi, accompagnandoli con la confettura.

Buona merenda!


Dott.ssa Laura Mazza, Biologa Nutrizionista

studio a Lodi in via Cingia 8

+393408686970

laura.mazza87@gmail.com

lauramazza.com


138 visualizzazioni

Studio Lodi, via Luigi Cingia 8

Studio Crema, via XX Settembre 24

 

Mobile. 340 86 86 970

laura.mazza87@gmail.com

Facebook - dott.ssa laura mazza

Instagram laura mazza benessere

  • Facebook - cerchio grigio

© 2018 Laura Mazza